Vendita casa a distanza, come fare?

Vendita casa a distanza

Per molti è colpa del coronavirus. In uno dei momenti più impegnativi che il pianeta sta attraversando negli ultimi decenni, oggi, il modo di vendere e cambiare casa si è modificato in maniera profonda ed ha preso una chiara direzione di “innovazione”.

“Se non puoi prendere un aereo per andare a vendere  il tuo immobile, l’unico modo è affrontare la vendita della tua casa a distanza.”

La vendita di una casa è sempre stata un’attività condotta in maniera “fisica”: persone che vengono in casa a visionare, incontri con l’agente immobiliare, trattative, firma dei contratti e consegna degli assegni di caparra.

La vendita di un immobile prevede specifici passaggi e, la maggior parte di questi, avvengono ad oggi incontrandosi di persona e sottoscrivendo contratti in forma scritta.

Questo articolo nasce proprio per capire insieme come puoi, diversamente, affrontare una vendita immobiliare sfruttando i vantaggi  del canale online (o a distanza) per completare  i determinanti  processi di vendita della tua casa in totale sicurezza.

Calcolare il valore della tua casa online

Sei abituato a vedere l’agente immobiliare che, attraverso un sopralluogo di persona,  esamina la tua casa misurandola, verificandone lo stato interno e l’esposizione per poi elabora una valutazione, la stima economica. Ma, in un momento di restrizione come quello attuale, come si può fare la valutazione o la vendita della casa a distanza?

In realtà negli ultimi anni sono nati numerosi servizi che possono permetterti di calcolare il valore della tua casa senza alzarti dal divano.

Puoi decidere tra due diversi metodi di valutazione immobiliare a distanza: quella eseguita da un professionista oppure quella derivante da algoritmi (un calcolo del computer).

Cosa cambia e quali sono le differenze sostanziali tra le due?

Vediamolo subito insieme!

Valutazione a distanza con professionista

 

Con questa modalità puoi contare sull’esperienza di un professionista qualificato con grande conoscenza del territorio in cui si trova la tua casa (l’agente immobiliare) con la “sicurezza” di non doverlo accogliere in casa e senza dover “esporti personalmente”.

L’enorme vantaggio è che puoi mantenere la qualità della valutazione eseguita da un professionista, senza perdite di tempo o rischi di contagio.

Come ottenere, senza fatica, la valutazione? 

  1. Fornisci le informazioni utili alla valutazione tramite un semplice modulo online
  2. Invii documentazione come planimetria e foto
  3. Ricevi comodamente la valutazione sul divano di casa.

L’agente immobiliare, a seconda della tua preferenza,  ti chiama o video-chiama  per esporti la  valutazione in tutte le parti che, su tua richiesta, puoi ricevere in formato digitale via e-mail.

Poche agenzie stanno investendo in questo innovativo servizio,senza costi per il cliente che sceglie di usufruirne. Con Bankasa puoi, Cliccando qui puoi ottenere la tua valutazione immobiliare a distanza gratis.

Valutazione immobiliare con algoritmi

Software che contengono, analizzano ed accumulano tantissimi dati riguardanti i prezzi di compravendita degli immobili della tua città.

Sono diventati più precisi di un tempo, con molte  informazioni a disposizione, ma ancora lontani dal poterli ritenere davvero ” affidabili”.

I sistemi più utilizzati sono quelli di Immobiliare.it, Borsino Immobiliare, Casavo.

L’unico vantaggio per te è la velocità, restituiscono il risultato in pochi secondi dal termine della compilazione.

Ogni immobile è diverso, i software non sono in grado di valutare in maniera realistica ed attendibile i fattori soggettivi che caratterizzano la tua proprietà (sia positivi che negativi).

Il consulente immobiliare avrà bisogno di qualche ora in più per elaborare la stima, ma è sicuramente più affidabile di quella elaborata da un computer. L’agente conosce la zona, i vari palazzi, le attività commerciali e la nomea di cui gode la via…

Ancor più importante: conosce le persone che stanno cercando una casa e quanto sono disposte ad investire, per un immobile come il tuo, magari anche nel tuo stesso condominio.

Questo, per te,  rappresenta un servizio ad alto valore aggiunto in quanto l’agente immobiliare può definire  una valutazione basata sulle reali condizioni di mercato e considerando le richieste mirate dei potenziali acquirenti che sono già alla ricerca.

E’ come quando hai bisogno di un medico o di una cura. Un conto è cercare su Google i sintomi e provare a capire se hai qualche malattia, completamente diverso è andare da un medico che ti farà una diagnosi! Cercare su Google è ovviamente più veloce, ma il medico potrà darti molte più sicurezze e garanzie grazie  alla sua esperienza qualificata e senso di responsabilità.

Le visite virtuali degli immobili e la vendita della casa a distanza

Le visioni dell’immobile possono essere fatte semplicemente con un pc/smartphone  e una connessione internet.

Lo so che sembra incredibile, ma è così!

Alcune agenzie, tra cui Bankasa , hanno investito in tecnologie che permettono di vedere un immobile dal computer, in maniera quasi reale.

Foto a 360° che permettono di cogliere ogni particolare, planimetrie con misure precise di ogni locale e tutta la documentazione a portata di mano… Questo è quello che serve per fare una visione a distanza, oltre ad essere guidati da un bravo e preparato agente immobiliare!

E’ normale che ad oggi  l’acquirente, prima di sottoscrivere una proposta, potrebbe voler visionare fisicamente l’immobile.

La “visione virtuale della casa” ti consente di ottenere molteplici vantaggi interessanti, tra cui:

  • Risparmio di tempo per tutti 
  • Meno disturbo per il venditore
  • Evitare contatti rischiosi in emergenza sanitaria

Firma dei contratti a distanza

Per le stesse motivazioni, si possono sottoscrivere contratti, proposte e incarichi a distanza.

Ma è effettivamente possibile?

La risposta è si!

Ad eccezione del contratto definitivo di compravendita o rogito notarile, in cui per legge è necessaria la presenza fisica dal notaio, per gli altri contratti è possibile la sottoscrizione a distanza.

Come funziona?

Invece di firmare un foglio di carta con una penna, firmerai un documento digitale, solitamente un pdf, con una firma elettronica. Ti assicuro che il procedimento è veramente semplice, guidato ed assistito dal consulente immobiliare.

Bankasa ha acquistato alcune centinaia di firme elettroniche per dare la possibilità ai suoi clienti di firmare anche senza essere fisicamente presenti in agenzia.

Come cambierà il mercato immobiliare

Tanti settori, prima di quello immobiliare, sono stati trasformati prepotentemente dalla tecnologia.

Pensa solamente alle agenzie di viaggi e ai negozi che noleggiavano film. Fino ad alcuni anni fa erano attività redditizie ma, in pochi anni, sono state spazzate via dai siti di prenotazione viaggi quali  Booking e dallo streaming con Netflix in testa. Ricordo, pur essendo giovane, quando con mia mamma andavo a noleggiare i film in videoteca.

Il mercato immobiliare , seppur costituisce il comparto trainante per tutta l’economia del paese, ha sempre accolto le innovazioni  tecnologiche con una certa riluttanza.

Anche Marco Montemagno affronta l’argomento in uno dei suoi video!

Quando in un settore, il servizio ha ampi margini di miglioramento (sinceramente… chi non si è mai lamentato, almeno una volta, dell’agenzia immobiliare) ed è ancora poco digitalizzato, la rivoluzione potrebbe essere alle porte. La vendita della casa a distanza non è più futuro… è già presente.

Il mercato immobiliare, spinto anche dalla recente pandemia, è  prossimo ad un importante cambiamento. Bankasa, rimanendo fedele alla sua mission volta alla soddisfazione e sicurezza del cliente, è pronta ad affrontare questo cambiamento da protagonista.

Anzi, a guidare la trasformazione del settore immobiliare.

Condividi

Commenti

  1. adminbankasa says:

    Interessante

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *